<!-- --><style type="text/css">@import url(https://www.blogger.com/static/v1/v-css/navbar/3334278262-classic.css); div.b-mobile {display:none;} </style> </head><body><script type="text/javascript"> function setAttributeOnload(object, attribute, val) { if(window.addEventListener) { window.addEventListener('load', function(){ object[attribute] = val; }, false); } else { window.attachEvent('onload', function(){ object[attribute] = val; }); } } </script> <div id="navbar-iframe-container"></div> <script type="text/javascript" src="https://apis.google.com/js/plusone.js"></script> <script type="text/javascript"> gapi.load("gapi.iframes:gapi.iframes.style.bubble", function() { if (gapi.iframes && gapi.iframes.getContext) { gapi.iframes.getContext().openChild({ url: 'https://www.blogger.com/navbar.g?targetBlogID\x3d16069060\x26blogName\x3dThe+Rocksuckers\x26publishMode\x3dPUBLISH_MODE_BLOGSPOT\x26navbarType\x3dBLACK\x26layoutType\x3dCLASSIC\x26searchRoot\x3dhttp://therocksuckers.blogspot.com/search\x26blogLocale\x3dit_IT\x26v\x3d2\x26homepageUrl\x3dhttp://therocksuckers.blogspot.com/\x26vt\x3d-179278123848654365', where: document.getElementById("navbar-iframe-container"), id: "navbar-iframe" }); } }); </script> <body>

giovedì, ottobre 22, 2009
Did - Kumar Solarium


Già postati su queste pagine mesi fa con il singolo "Ask U2", i torinesi Did hanno fatto a lungo attendere il loro debutto in versione Lp; pochi giorni fa però è stato finalmente pubblicato Kumar Solarium e ora, grazie anche ad uno streaming integrale su Rockit possiamo farci un'idea più precisa di questa promettente band nostrana.
Nessuna sorpresa, si confermano le sonorità punk-funk alla Rapture e le ritmiche dancefloor-oriented, con un sapiente uso dei synth e una qualità generale più che buona. Il giudizio è positivo, anzi d'acchito mi convincono forse più dei loro concittadini Disco Drive, cui spetta però il merito di essere arrivati prima. Pare che i Did siano anche molto bravi dal vivo, perciò direi che hanno quasi tutte le carte in regola per uscire dall'anonimato e spaccare... non italia, ovviamente.

Etichette:

posted by The Rocksuckers at 4:19 PM

5 Comments:

Blogger Dirk Diggler said...

Confermo a pieno il bravi dal vivo.
Visti due volte e hanno spaccato entrambe.
Ora mi ascolto l'album

7:53 PM 
Blogger Davidato said...

banalerrimi

3:53 PM 
Blogger The Rocksuckers said...

Troppo severo, Davidato... in tempi di così magra creatività bisogna sapersi un pò accontentare. Non dico che siano i nuovi Daft Punk, ma valutati in un certo contesto i Did mi sembrano apprezzabili.

5:29 PM 
Blogger Davidato said...

:D forse hai ragione..ma che ci vuoi fare, questi gruppi sembrano "i cloni dei cloni dei cloni dei ...".
Perfettamente collocati in un genere musicale con le sue belle regolette(indie rock alla rapture, come appunto avete scritto voi)frusto, ultra-esplorato e portato all'eccelso da band di ben altro calibro. Quanto questo genere musicale ha ancora da dirci?
Nel caso di questa band, è auspicabile (per loro) l'evoluzione verso orizzonti musicali nuovi ed imprevedibili...visto che appunto stoffa ce n'è, ma non sarebbe più dignitoso provare qualcosa di nuovo, piuttosto che stare tra la bolgia a "ciucciare la gomma"? Se da una parte si è poco "piacioni", dall'altra si rischia di scadere nella più becera delle mediocrità artistiche...e non c'è nulla di peggio.
Questo è un nuovo disco vecchio, un disco che avrebbe sicuramente fatto la sua gran figura nel 2003, 2005 al massimo...E' come se Oggi ascoltassi solo ed esclusivamente la musica che andava al liceo...sicuramente sarei un grandissimo rastaman, non farei altro che andare alle dance-hall reggae...ma c'è niente di peggio?(ed è scandaloso e deprimente vedere gente che è rimasta esattamente nello stesso punto da vent'anni)...si rischia di diventare come i fan di renato zero, o ancora peggio di vasco rossi!
La stasi, nelle arti e quindi nella musica è quanto di peggio possa capitare...L'evoluzione, la sperimentazione, il rinnovamento è la pulsione vitale delle cose.

6:13 PM 
Anonymous The Rocksuckers said...

Che dire, hai argomentato più che bene la tua tesi, non posso che concordare.
Dovresti farci un post! ;-)

8:49 PM 

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Torna alla Home

WHO WE ARE



FEATURING
  • Dr. Gonzo
  • Ste
  • Cornholio
  • Davidato

CATEGORIES

Reviews
Live reports
Video
Approdondimenti
Sondaggi
Favourite covers
Podcast
Nerd world
Hot
Segnalazioni
Miscellaneous
nostalgia
New trends
That's life

ARCHIVES



BIGLIETTI CONCERTI

SUGGESTED LINKS


BLOGS WE LIKE





TWITTER



OUR BLIP.FM


RS ON FB


PODCAST

Image Hosted by ImageShack.us


FLICKR

www.flickr.com
This is a Flickr badge showing public photos from therocksuckers. Make your own badge here.


HYPE MACHINE

Hype Machine Music Widget MP3 Blogs