<!-- --><style type="text/css">@import url(https://www.blogger.com/static/v1/v-css/navbar/3334278262-classic.css); div.b-mobile {display:none;} </style> </head><body><script type="text/javascript"> function setAttributeOnload(object, attribute, val) { if(window.addEventListener) { window.addEventListener('load', function(){ object[attribute] = val; }, false); } else { window.attachEvent('onload', function(){ object[attribute] = val; }); } } </script> <div id="navbar-iframe-container"></div> <script type="text/javascript" src="https://apis.google.com/js/plusone.js"></script> <script type="text/javascript"> gapi.load("gapi.iframes:gapi.iframes.style.bubble", function() { if (gapi.iframes && gapi.iframes.getContext) { gapi.iframes.getContext().openChild({ url: 'https://www.blogger.com/navbar.g?targetBlogID\x3d16069060\x26blogName\x3dThe+Rocksuckers\x26publishMode\x3dPUBLISH_MODE_BLOGSPOT\x26navbarType\x3dBLACK\x26layoutType\x3dCLASSIC\x26searchRoot\x3dhttp://therocksuckers.blogspot.com/search\x26blogLocale\x3dit_IT\x26v\x3d2\x26homepageUrl\x3dhttp://therocksuckers.blogspot.com/\x26vt\x3d-179278123848654365', where: document.getElementById("navbar-iframe-container"), id: "navbar-iframe" }); } }); </script> <body>

martedì, ottobre 27, 2009
Thom Yorke - Hearing damage


Dalla colonna sonora di New Moon, il nuovo inedito di Thom Yorke, Hearing Damage. Bello vero.

[via Joshspear]


Download
posted by The Rocksuckers at 5:35 PM

3 Comments:

Blogger Resto In Ascolto said...

Forse apparterrò ad un altra epoca, non so. Ma secondo me dopo Ok Computer (assolutamente inarrivabile e uno dei miei preferiti di sempre), uno solo degli album usciti a firma dei Radiohead e/o Yorke solista è più che sufficiente; monotoni senza soluzione di continuità. E in effetti la colonna sonora di New Moon sembra la loro collocazione naturale. Potrebbero essere i Goblin del nuovo millennio...

9:32 AM 
Blogger The Rocksuckers said...

No dai, mi va bene tutto ma tacciare di monotonia una delle menti più geniali del rock credo sia un filo esagerato. Può essere che nella sua vena creativa ci siano alti e bassi, però stile, talento e coerenza non si discutono e questo pezzo a mio avviso lo conferma.
Poi sul resto possiamo discutere, io per esempio ritengo In Rainbows un capolavoro forse anche più di Ok Computer, il quale è comunque inferiore a The Bends, la loro opera migliore. De gustibus.

10:10 AM 
Blogger maelio1963 said...

Credo che definire i radiohead monotoni sia una blasfemia. Avrei preferito magari sentirti pronunciare frasi ingiuriose verso mia madre.
A mio avviso i Radiohead sono la migliore band in circolazione proprio perchè ogni volta che fanno un album non puoi sapere cosa aspettarti. E comunque dopo un iniziale scossa ti coinvolgono in maniera sorprendente. Sono bravi nella sperimentazione perchè la fanno e non se ne vantano (come molti fanno per giustificare cadute nel commerciale vedi Muse con l'ultimo album). Per quanto riguarda i capolavori sono d'accordo con te (Resto in Ascolto) OK Computer è inarrivabile, ma tutti gli altri sono album qualitativamente validissimi che sono arrivati quasi allo stesso livello. Tipo In Rainbows e Hail to the Thief. L'unico che forse possiamo etichettare come album "meno" Radiohead è The Bends dai suoni vagamente commerciali e che comunque ha fatto storia (Fake Plastic Trees è una delle loro migliori di sempre).

6:42 PM 

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Torna alla Home

WHO WE ARE



FEATURING
  • Dr. Gonzo
  • Ste
  • Cornholio
  • Davidato

CATEGORIES

Reviews
Live reports
Video
Approdondimenti
Sondaggi
Favourite covers
Podcast
Nerd world
Hot
Segnalazioni
Miscellaneous
nostalgia
New trends
That's life

ARCHIVES



BIGLIETTI CONCERTI

SUGGESTED LINKS


BLOGS WE LIKE





TWITTER



OUR BLIP.FM


RS ON FB


PODCAST

Image Hosted by ImageShack.us


FLICKR

www.flickr.com
This is a Flickr badge showing public photos from therocksuckers. Make your own badge here.


HYPE MACHINE

Hype Machine Music Widget MP3 Blogs