<!-- --><style type="text/css">@import url(https://www.blogger.com/static/v1/v-css/navbar/3334278262-classic.css); div.b-mobile {display:none;} </style> </head><body><script type="text/javascript"> function setAttributeOnload(object, attribute, val) { if(window.addEventListener) { window.addEventListener('load', function(){ object[attribute] = val; }, false); } else { window.attachEvent('onload', function(){ object[attribute] = val; }); } } </script> <div id="navbar-iframe-container"></div> <script type="text/javascript" src="https://apis.google.com/js/plusone.js"></script> <script type="text/javascript"> gapi.load("gapi.iframes:gapi.iframes.style.bubble", function() { if (gapi.iframes && gapi.iframes.getContext) { gapi.iframes.getContext().openChild({ url: 'https://www.blogger.com/navbar.g?targetBlogID\x3d16069060\x26blogName\x3dThe+Rocksuckers\x26publishMode\x3dPUBLISH_MODE_BLOGSPOT\x26navbarType\x3dBLACK\x26layoutType\x3dCLASSIC\x26searchRoot\x3dhttp://therocksuckers.blogspot.com/search\x26blogLocale\x3dit_IT\x26v\x3d2\x26homepageUrl\x3dhttp://therocksuckers.blogspot.com/\x26vt\x3d-179278123848654365', where: document.getElementById("navbar-iframe-container"), id: "navbar-iframe" }); } }); </script> <body>

venerdì, giugno 26, 2009
Michael Jackson R.I.P. (Rest In Pop)



Lo so, fare un post sulla morte di Michael Jackson quando più o meno tutto il mondo ne sta parlando, è scontato e prevedibile come un'edizione del Tg4. Ma evitarlo sarebbe obiettivamente assurdo, perchè stiamo parlando di un personaggio che nel bene o nel male ha caratterizzato quarant'anni di storia della musica pop e del gossip. Anche se artisticamente era già morto da molto tempo, la sua grottesca figura ha continuato a mantenere la sua aura di mistero e il suo ascendente sul pubblico, come dimostra il sold-out realizzato per quello che doveva essere il suo ritorno live tra pochi giorni. Talento irriproducibile, magnetismo, innumerevoli leggende metropolitane... non so esattamente quali siano i reali motivi della durata di tanto successo, forse tutti questi elementi insieme; di certo MJ è stato un catalizzatore di eventi e di sentimenti talmente enorme da scolpirsi un posto indelebile nell'immaginario e nella memoria di ognuno di noi, questo è un dato di fatto.
Personalmente lo trovavo patetico e facile oggetto di presa per il culo quando se ne presentava l'occasione. Ma non posso dimenticare che il mio primo avvicinamento alla musica è stato attraverso i suoi dischi e le sue performance negli anni '80 e per questo oggi, al di là di tutto quel che è stato, lo ricordo. Rest in pop.

Niente mp3 o video, perchè già ne farete indigestione altrove. Riporto invece la puntata di Dee Giallo con Carlo Lucarelli di qualche mese fa, dedicata proprio a Jacko.


Parte 1

Parte 2

Etichette:

posted by The Rocksuckers at 10:54 AM

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Torna alla Home

WHO WE ARE



FEATURING
  • Dr. Gonzo
  • Ste
  • Cornholio
  • Davidato

CATEGORIES

Reviews
Live reports
Video
Approdondimenti
Sondaggi
Favourite covers
Podcast
Nerd world
Hot
Segnalazioni
Miscellaneous
nostalgia
New trends
That's life

ARCHIVES



BIGLIETTI CONCERTI

SUGGESTED LINKS


BLOGS WE LIKE





TWITTER



OUR BLIP.FM


RS ON FB


PODCAST

Image Hosted by ImageShack.us


FLICKR

www.flickr.com
This is a Flickr badge showing public photos from therocksuckers. Make your own badge here.


HYPE MACHINE

Hype Machine Music Widget MP3 Blogs