<!-- --><style type="text/css">@import url(https://www.blogger.com/static/v1/v-css/navbar/3334278262-classic.css); div.b-mobile {display:none;} </style> </head><body><script type="text/javascript"> function setAttributeOnload(object, attribute, val) { if(window.addEventListener) { window.addEventListener('load', function(){ object[attribute] = val; }, false); } else { window.attachEvent('onload', function(){ object[attribute] = val; }); } } </script> <div id="navbar-iframe-container"></div> <script type="text/javascript" src="https://apis.google.com/js/plusone.js"></script> <script type="text/javascript"> gapi.load("gapi.iframes:gapi.iframes.style.bubble", function() { if (gapi.iframes && gapi.iframes.getContext) { gapi.iframes.getContext().openChild({ url: 'https://www.blogger.com/navbar.g?targetBlogID\x3d16069060\x26blogName\x3dThe+Rocksuckers\x26publishMode\x3dPUBLISH_MODE_BLOGSPOT\x26navbarType\x3dBLACK\x26layoutType\x3dCLASSIC\x26searchRoot\x3dhttp://therocksuckers.blogspot.com/search\x26blogLocale\x3dit_IT\x26v\x3d2\x26homepageUrl\x3dhttp://therocksuckers.blogspot.com/\x26vt\x3d-179278123848654365', where: document.getElementById("navbar-iframe-container"), id: "navbar-iframe" }); } }); </script> <body>

mercoledì, ottobre 03, 2007
L’ennesimo report sui Police (Torino_071002)


Dopo una mirabolante caccia alla ricerca di un biglietto (grazie alla cara amica Ele), fra i 65000 “sederotti” presenti al "Delle Alpi", ieri sera c’era anche il Gherson. Per quanto abbia odiato il fenomeno da Dolce Vita dello Sting solista (si salvano un paio di pezzi), la configurazione con Summers e Copeland mi ha sempre affascinato, pur non avendola vissuta direttamente. Colpisce come queste tre anime cocciute dalle sopraffine doti abbiano potuto convivere, mantenendo una propria unicità, nella creazione di un suono che non accusa il passare del tempo. Una freschezza che appare anche nella voce e nel volto di uno Sting in piena forma, nel giorno del suo 56° compleanno. In uno stadio carcassa, il concerto inizia senza fronzoli verso le 21.40 con Message In A Bottle. Ed è subito storia. La mia zona è invasa da imbolsite rockstar mancate che sanno ogni parola: c’è chi fa air guitar, chi slappa e chi s’improvvisa re della tarante. Questo è il pubblico dei Police. Gente onesta che va in folgorazione su un impasto sonoro spiazzante, in cui spiccano anche alcune rivisitazioni mash-up fra Voices e When The World Is Running… o un accenno di Hit The Road Jack su una non precisata base di Synchronicity. Fortunatamente le divagazioni jazz di Sting non hanno il sopravvento (a parte qualche croonerata di troppo) ed il rock & roll tiene banco. A volte anche troppo, come quando quel simpatico nonnino di Summers si “incista” con la sua chitarra rossa. Ma gli altri lo lasciano fare con spensieratezza. Questa è l’esperienza, questo è l’affiatamento di una band che nel giro di 8 anni ha riscritto le regole del pop.
Un brivido mi percorre quando sui videowall viene inquadrato il corpo pieno di scalfiture del mitico basso: non oso immaginare cosa non ha visto quel pezzo di legno a 4 corde. Sono invece più di 2 le ore di questo “grande ritorno” in cui la perfezione ha fatto la sua parte principale. Una lezione che molte band emergenti dovrebbero raccogliere proprio oggi. Contaminate gente, contaminate!
Unica grande assenza in scaletta: la mia preferita Bring On The Night



Etichette:

posted by The Rocksuckers at 9:37 AM

2 Comments:

Blogger cru7do said...

lascio qui un paio di etti di verdissima invidia ;)

(ecco che succede a nicchiare sull'acquisto dei biglietti, impuntandosi su "o il prato, o niente)... e niente fu!)

10:03 AM 
Anonymous Frantza said...

Ho impiegato quasi un'ora per entrare nello stadio (prato), assurdo!
Hanno fatto la prima ora e mezza senza praticamente fare una pausa e senza fronzoli. Credo che le band odierne abbiano molto da imparare in questo senso....

1:23 PM 

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Torna alla Home

WHO WE ARE



FEATURING
  • Dr. Gonzo
  • Ste
  • Cornholio
  • Davidato

CATEGORIES

Reviews
Live reports
Video
Approdondimenti
Sondaggi
Favourite covers
Podcast
Nerd world
Hot
Segnalazioni
Miscellaneous
nostalgia
New trends
That's life

ARCHIVES



BIGLIETTI CONCERTI

SUGGESTED LINKS


BLOGS WE LIKE





TWITTER



OUR BLIP.FM


RS ON FB


PODCAST

Image Hosted by ImageShack.us


FLICKR

www.flickr.com
This is a Flickr badge showing public photos from therocksuckers. Make your own badge here.


HYPE MACHINE

Hype Machine Music Widget MP3 Blogs