<!-- --><style type="text/css">@import url(https://www.blogger.com/static/v1/v-css/navbar/3334278262-classic.css); div.b-mobile {display:none;} </style> </head><body><script type="text/javascript"> function setAttributeOnload(object, attribute, val) { if(window.addEventListener) { window.addEventListener('load', function(){ object[attribute] = val; }, false); } else { window.attachEvent('onload', function(){ object[attribute] = val; }); } } </script> <div id="navbar-iframe-container"></div> <script type="text/javascript" src="https://apis.google.com/js/plusone.js"></script> <script type="text/javascript"> gapi.load("gapi.iframes:gapi.iframes.style.bubble", function() { if (gapi.iframes && gapi.iframes.getContext) { gapi.iframes.getContext().openChild({ url: 'https://www.blogger.com/navbar.g?targetBlogID\x3d16069060\x26blogName\x3dThe+Rocksuckers\x26publishMode\x3dPUBLISH_MODE_BLOGSPOT\x26navbarType\x3dBLACK\x26layoutType\x3dCLASSIC\x26searchRoot\x3dhttp://therocksuckers.blogspot.com/search\x26blogLocale\x3dit_IT\x26v\x3d2\x26homepageUrl\x3dhttp://therocksuckers.blogspot.com/\x26vt\x3d-179278123848654365', where: document.getElementById("navbar-iframe-container"), id: "navbar-iframe" }); } }); </script> <body>

mercoledì, ottobre 24, 2007
Dylan Dog's Dead of night


Da storico lettore (anche se ormai poco appassionato) di Dylan Dog, la notizia che è in cantiere un nuovo film sull'indagatore dell'incubo non mi ha lasciato indifferente. La mia mente è tornata subito al lontano 1994 quando Rupert Everett interpretava quel capolavoro sottovalutato di "Dellamorte Dellamore", prima pellicola dedicata al personaggio di Tiziano Sclavi. Passato nel dimenticatoio forse a causa della scarsa spettacolarità, era invece molto ben interpretato e aveva un'ottima scenografia noir. Il nuovo film "Dead of night" sarà sicuramente di ben altro stampo, in quanto prodotto da una divisione dalla Miramax che ha stanziato un budget di 35 milioni di dollari. Probabilmente ne verrà fuori una versione americanizzata e banale dell'eroe di carta, che magari andrà bene al botteghino ma difficilmente saprà replicare l'atmosfera di understatement e la cinica ironia che invece contraddistinguono il fumetto. Staremo a vedere.

Depeche Mode - The dead of night (rmx) [via]
posted by The Rocksuckers at 10:11 AM

4 Comments:

Anonymous cornholio said...

Grande film Dellamorte Dellamore! Mitico il personaggio dell'assistente Gnaki, anche se a rimanermi più impresse nella mente sono le tette di Anna Falchi nella scena di sesso al cimitero (molto Dylandoghiana!)

2:37 PM 
Blogger The Rocksuckers said...

L'assistente Gnaki è stato un bel modo di sostituire Groucho, che sarebbe stato difficile da rappresentare in carne ed ossa! Eheh mi aspettavo e speravo che qualcuno ricordasse la scena con la Falchi! Buongustaio! :-)
Tra l'altro unica prova d'attrice pregevole prima di finire nel vortice del trash!

3:30 PM 
Blogger Stefania said...

Giuda ballerino, speriamo facciano un bel lavoro!

9:24 PM 
Anonymous cornholio said...

Bella, giuda ballerino..!! L'avevo rimossa:)

12:11 AM 

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Torna alla Home

WHO WE ARE



FEATURING
  • Dr. Gonzo
  • Ste
  • Cornholio
  • Davidato

CATEGORIES

Reviews
Live reports
Video
Approdondimenti
Sondaggi
Favourite covers
Podcast
Nerd world
Hot
Segnalazioni
Miscellaneous
nostalgia
New trends
That's life

ARCHIVES



BIGLIETTI CONCERTI

SUGGESTED LINKS


BLOGS WE LIKE





TWITTER



OUR BLIP.FM


RS ON FB


PODCAST

Image Hosted by ImageShack.us


FLICKR

www.flickr.com
This is a Flickr badge showing public photos from therocksuckers. Make your own badge here.


HYPE MACHINE

Hype Machine Music Widget MP3 Blogs